Automazione

Portale del richiedente (TMS)

Contenuti tradotti automaticamente dall'inglese con Phrase Language AI.

Disponibile per

  • Piani Team, Professional, Business ed Enterprise

Mettiti in contatto con il reparto vendite per domande sulle licenze.

Disponibile per

  • Tutti i piani a pagamento

Il portale del richiedente fornisce un modo semplice e sicuro per incorporare la funzionalità Invia file in un sito Web o in una intranet locale.

Funzionalità Portale del richiedente

Il portale fornisce queste funzioni:

  • Selezione delle lingue di origine e di destinazione.

  • Selezione Service.

  • Carica o trascina e rilascia i file per la traduzione o rimuovi, se necessario.

  • Se impostato nel portale, i file possono essere caricati da archivi online,

    Disponibile solo nel portale cliente.

  • Imposta un indirizzo e-mail.

    Richiede solo una verifica iniziale.

  • Imposta ora e data di scadenza.

  • Inserisci il numero di ordine di acquisto.

  • Aggiungi una nota.

  • Controlla il conteggio delle parole e i prezzi.

  • Caricamento di file di riferimento.

Casi d'uso del portale del richiedente

  • Le agenzie di traduzione forniscono più portali richiedente ai loro clienti.

    • Facilita l'invio di lavori da parte di clienti interni ed esterni.

    • Distribuito a diverse unità aziendali interne per semplificare i processi di traduzione interni.

  • Associazione a servizi e modelli di progetto

  • Crea portali specifici.

    • Un portale specificato per uso interno, altri con specifiche diverse per clienti esterni.

Consegna file nei progetti portale del richiedente

Se il trasferimento dei file viene utilizzato nei progetti creati tramite il portale del richiedente, i file finali possono essere scaricati dalla pagina del portale utilizzando il pulsante Scarica tutto.

Se il trasferimento file non viene utilizzato, il pulsante Scarica tutti scarica i file completati.

Impostare il portale del richiedente

Prerequisiti: Almeno un servizio esistente.

Se devono essere utilizzati fornitori, assicurarsi che il modello di progetto per il servizio li includa.

  1. Dalla pagina Impostazioni Setup_gear.png, scorrere fino alla sezione Automazione e fare clic su Portali richiedente. Si apre la pagina Portali richiedente.

  2. Fare clic su Nuovo.

    Si apre la pagina Crea portale richiedente.

  3. Compila i campi obbligatori:

    • Nome 

      Fornisci un nome per il portale. Questo nome non verrà visualizzato nel portale stesso.

    • Disabilita URL del portale pubblico 

    • Se l'utente ha effettuato l'accesso all'organizzazione corretta, viene consentito l'accesso all'URL.

    • Se l'utente ha effettuato l’accesso con il profilo sbagliato o non ha effettuato l’accesso, l’accesso all’URL viene negato.

    • Autorizza l'utente ad accedere all'URL del portale 

      Blocca l'accesso all'URL del portale solo agli utenti all'interno dell'organizzazione con un profilo. 

      • Se l'utente ha effettuato l'accesso all'organizzazione corretta, viene consentito l'accesso all'URL.

      • Se l'utente ha effettuato l'accesso con il profilo sbagliato, l'accesso all'URL è negato.

      • Se l'utente non ha effettuato l'accesso, viene reindirizzato alla pagina di login.

      Se si seleziona Disabilita URL del portale pubblico e Autorizza l'utente ad accedere all'URL del portale, gli utenti sperimenteranno il comportamento collegato a Autorizza l'utente ad accedere all'URL del portale.

    • Servizio 

      Seleziona i servizi che questo portale eseguirà.

    • Seleziona automaticamente tutte le lingue 

      Decidere se gli utenti devono selezionare le lingue manualmente o se le lingue devono essere selezionate automaticamente.

    • Titolo predefinito del progetto 

      Per creare i nomi dei progetti possono essere utilizzate macro modello portale del richiedente (TMS), come {order.number}, {order.email} e {order.date}.

    • Consenti agli utenti di specificare il nome del progetto 

      Scegli se gli utenti devono essere in grado di impostare autonomamente un titolo del progetto dalla pagina portale o se applicare un nome predefinito.

    • Assegna il portale ai nuovi richiedenti 

    • Connettori 

      Seleziona i connettori utilizzabili dai richiedenti.

      i richiedenti devono accedere al portale cliente per utilizzare i connettori; non sono disponibili per i richiedenti anonimi.

    • Proprietario predefinito del progetto 

    • Lingua dell'interfaccia utente 

    • Messaggio di benvenuto 

      Questo messaggio verrà mostrato agli utenti che accedono al sito. Sono supportati i seguenti elementi e attributi HTML:

      • <b>, <strong>, <u>, <i>, <em>, <p>, <br> (attributi supportati: titolo, stile, classe)

      • <img> (attributi supportati: titolo, stile, classe, src, alt, larghezza, altezza)

      • <a> (attributi supportati: titolo, stile, classe, href, destinazione)

  4. Modelli e-mail 

    Seleziona i le macro portale del richiedente (TMS) richiesti.

  5. IFrame & aspetto 

    Modifica il codice HTML dell'IFrame e personalizza il portale stesso.

    • Codice HTML per 

      Questo è disponibile solo dopo la creazione di un portale e viene utilizzato per incorporare il portale in un sito Web.

    • Personalizza il colore dello sfondo, il colore del contenuto e il colore della casella utilizzando i codici colore CSS o i nomi dei colori CSS.

  6. Fare clic su Salva.

    Il portale viene aggiunto all'elenco.

  7. Fare clic sul nome del portale per visualizzare l'URL per la distribuzione.

    L'URL o l'intero portale possono essere incorporati in un sito Web.

Analisi e preventivi per committenti e fornitori

Quando si crea un progetto utilizzando il macro portale richiedente, è possibile creare analisi e preventivi per i committenti o disabilitarli. Le opzioni sono nella sezione Finanza delle impostazioni del servizio.

Per creare analisi e preventivi anche per i fornitori, selezionare l'opzione Crea anche per il fornitore per il relativo .

Analisi del committente e specifiche del preventivo:

  • L'analisi per il committente è sempre creata dalla lingua. Ciò prevale sulle impostazioni per l'analisi predefinita come impostato in un modello di progetto.

  • L'analisi predefinita viene sempre utilizzata. Ciò prevale sulle impostazioni per l'analisi predefinita come impostato in un modello di progetto.

Analisi del fornitore e specifiche del preventivo:

  • Creato solo per il primo passaggio del flusso di lavoro.

  • Creato solo quando traduttore/vendor è assegnato nel .

  • L'analisi è sempre creata dal fornitore, il che significa che è assegnata al traduttore/vendor correlato.

  • Lo schema di tariffa netta traduttore viene applicato per primo. Se non definito, viene applicato lo schema di tariffa netta del modello di progetto.

  • Il listino prezzi traduttore viene applicato per primo. Se non definito, viene applicato il listino prezzi del modello di progetto. Non è possibile creare un preventivo se non viene fornito un listino prezzi.

Incorporare il portale

Esistono tre metodi per incorporare il portale in un sito Web o in una pagina Intranet. I primi due non richiedono conoscenze esperte, mentre l'ultimo dovrebbe essere gestito da un webmaster.

URL portale

Segui questi passaggi:

  1. Fare clic sul nome del portale nell'elenco dei portali per visualizzare l'URL per la distribuzione.

  2. Usa l'URL su un sito web o una pagina Intranet.

IFrame portale

L'intero modulo del portale può essere incorporato nel tuo sito Web o nella tua pagina Intranet. Ciò fornisce un'esperienza senza interruzioni se il portale viene presentato come parte integrante del sito Web. 

Segui questi passaggi:

  1. Fai clic sul nome del portale nell'elenco dei portali.

  2. Espandere la finestra Inquadratura e aspetto.

  3. Copia il codice HTML IFrame.

  4. Incolla il codice copiato nel sito Web.

    Personalizza il colore dello sfondo, il colore del contenuto e il colore della casella utilizzando i codici colore CSS o i nomi dei colori CSS.

Portale IFrame con ridimensionamento

Senza il supporto per il ridimensionamento, il layout del portale potrebbe essere leggermente modificato o potrebbe apparire una barra di scorrimento all'interno del portale. Ciò non influisce sulla funzionalità, ma potrebbe non sembrare piacevole.

Un metodo più avanzato di utilizzo dell'IFrame con Javascript prevede il ridimensionamento automatico del portale quando i campi Nota o Incolla testo vengono espansi.

Il modulo di automazione utilizza la libreria Javascript IFrame-resizer per fornire la funzionalità desiderata e un'API semplice e pulita.

Per abilitare il portale IFrame con il ridimensionamento, fai seguire al webmaster questi passaggi:

  1. Crea l'accesso alla libreria Jquery. Ad esempio, includere il seguente codice HTML nella parte <head>;</head> della pagina Web:

    <script src="http://ajax.googleapis.com/ajax/libs/jquery/1.11.0/jquery.min.js"></script>

  2. Crea l'accesso alla libreria IFrame-resizer.

    Ad esempio, includere il seguente codice HTML nella sezione principale:

    <script type="text/javascript" src="<path-to-iframeResizer-parent-folder>/iframeResizer.min.js"></script>

  3. Fornisci un ID all'elemento IFrame e disabilita le barre di scorrimento.

    A titolo di esempio:

    <iframe id="phrase-iq" scrolling="no" ... ></iframe>

  4. Nella sezione principale dell'HTML, aggiungere il seguente codice HTML/Javascript:

    <script type="text/javascript"> $(document).ready( function () { $('#phrase-iq').iFrameResize({ heightCalculationMethod: 'documentElementScroll' }); }) </script>

Questa è una semplice pagina HTML che implementa tutti i passaggi sopra. Si assume che il file iframeResizer.min.js si trovi nella stessa cartella della pagina HTML di esempio:

  <!DOCTYPE html> 
  <html> 
  <head> 
  <script src="http://ajax.googleapis.com/ajax/libs/jquery/1.11.0/jquery.min.js"></script>
  <script type="text/javascript" src="./iframeResizer.min.js"></script>
  <script type="text/javascript"> $(document).ready( function () { $('#phrase-iq').iFrameResize({
  heightCalculationMethod: 'documentElementScroll' }); }) </script> 
  </head>
  <body> 
  <div style="width: 530px; margin: 0 auto;" >
  <iframe id="phrase-iq"   scrolling="no" width="530px" height="400px" frameborder="0"
  src="https://cloud.memsource.com/web/submitJob/1-soXGd-xgCbx?embedded=true"/>
  </iframe> 
  </div> 
  </body> 
  </html>
Questo articolo ti è stato utile?

Sorry about that! In what way was it not helpful?

The article didn’t address my problem.
I couldn’t understand the article.
The feature doesn’t do what I need.
Other reason.

Note that feedback is provided anonymously so we aren't able to reply to questions.
If you'd like to ask a question, submit a request to our Support team.
Thank you for your feedback.