CLI

Creare un file di configurazione CLI (Strings)

Contenuti tradotti automaticamente dall'inglese con Phrase Language AI.

Per creare automaticamente un file di configurazione, segui questi passaggi:

  1. Dalla riga di comando, digitare phrase init per creare un file .phrase.yml.

    Il processo di configurazione inizia nella CLI.

  2. Fornire:

    • Token di accesso

    • ID progetto Phrase

    • Formato file locale

    • Posizione dei file locali nel codebase del progetto

Viene creato un file di configurazione di base.

Se si utilizza un file di configurazione creato o copiato manualmente, posizionarlo in una di queste posizioni:

  • La directory in cui è chiamato il client CLI.

  • La home directory dell'utente corrente ($HOME in Unix, $HomePath in Windows).

  • Il percorso specificato nella variabile di ambiente PHRASEAPP_CONFIG.

  • Percorso al file di configurazione tramite il flag --config (ad es. /some/path/to/phrase.yml).

Esempio di file di configurazione.

GitLab

  • Il file di configurazione .phrase.yml deve essere presente nell’archivio. Il file definisce quali file importare (pull) o esportare (push) dal repository.

  • L’accesso in lettura e scrittura è richiesto per l’archivio.

  • File di configurazione definiti in modo non corretto possono causare errori. Assicurarsi che il file contenga almeno una destinazione push e una destinazione pull, formati di file corretti e la corretta impostazione del parametro update_translations.

  • Usa GitLab 9.5 o versione più recente per garantire la compatibilità API.

GitHub

  • Il file di configurazione .phrase.yml deve essere presente nell’archivio. Il file definisce quali file importare (pull) o esportare (push) dal repository.

  • L’accesso in lettura e scrittura è richiesto per l’archivio.

  • File di configurazione definiti in modo non corretto possono causare errori. Assicurarsi che il file contenga almeno una destinazione push e una destinazione pull, formati di file corretti e la corretta impostazione del parametro update_translations.

  • Un token di accesso per l'ambito dell'archivio (public_repo se si sincronizza con un archivio pubblico).

  • Se SSO è abilitato in GitHub, deve essere abilitato anche per il token di accesso.

  • Il branch phrase_translations non può essere protetto.

  • Assicurati che le impostazioni dell'archivio non richiedano commit firmati.

BitBucket

Il file di configurazione .phrase.yml deve essere presente nell’archivio. Il file definisce quali file importare (pull) o esportare (push) dal repository.

L’accesso in lettura e scrittura è richiesto per l’archivio.

File di configurazione definiti in modo non corretto possono causare errori. Assicurarsi che il file contenga almeno una destinazione push e una destinazione pull, formati di file corretti e la corretta impostazione del parametro update_translations.

Questo articolo ti è stato utile?

Sorry about that! In what way was it not helpful?

The article didn’t address my problem.
I couldn’t understand the article.
The feature doesn’t do what I need.
Other reason.

Note that feedback is provided anonymously so we aren't able to reply to questions.
If you'd like to ask a question, submit a request to our Support team.
Thank you for your feedback.