Gestione della traduzione

Flusso di lavoro revisione (Stringhe)

Contenuti tradotti automaticamente dall'inglese con Phrase Language AI.

Un flusso di lavoro revisione per le traduzioni assicura che i traduttori siano avvisati quando il contenuto di origine è cambiato e richiede la revisione delle traduzioni esistenti.

Per impostazione predefinita, le traduzioni non verificate non sono escluse dai file di lingua scaricati poiché è più importante rilasciare/distribuire una traduzione non perfetta piuttosto che non rilasciare affatto una traduzione (e visualizzare una traduzione incompleta o un segnaposto). È consigliato e supportato un approccio di localizzazione continua e il miglioramento delle traduzioni esistenti (soprattutto non verificate) su base regolare senza ritardare il rilascio di un prodotto.

Con Phrase Orchestrator possono essere creati flussi di lavoro più complessi e personalizzati.

Flusso di lavoro revisione di base

Non tradotto > Tradotto

Ogni chiave può essere verificata (predefinita) o non verificata con il significato verificato tradotto. Le traduzioni non verificate sono contrassegnate e possono essere selezionate nell'editor. Una traduzione non verificata richiede la revisione o la revisione da parte di un traduttore.

Basic_review_workflow.svg
  1. Non tradotto

  2. Tradotto

  3. Contrassegnato per revisione a causa di una modifica.

Flusso di lavoro revisione avanzata

Disponibile per

  • Piani Business ed Enterprise

Mettiti in contatto con il reparto vendite per domande sulle licenze.

Disponibile per

  • Piano Advanced ed Enterprise (Legacy)

Mettiti in contatto con il reparto vendite per domande sulle licenze.

Non tradotto > Tradotto > Revisionato

Il flusso di lavoro revisione avanzata è attivato per progetto nella scheda Flusso di lavoro revisione nella finestra Impostazioni progetto.

Gli utenti amministratori, project manager o sviluppatori possono sempre contrassegnare le traduzioni come revisionate. Agli utenti traduttori questo diritto deve essere concesso separatamente. Le attività di revisione vengono impostate a livello di lavoro e agli assegnatari viene notificato lo stato dell'attività.

Ogni nuova chiave deve essere inizialmente tradotta da un traduttore, revisionata (da un utente con diritti di revisione) ed essere contrassegnata come revisionata prima di essere messa in produzione.

Se una traduzione revisionata in precedenza viene modificata, deve essere revisionata nuovamente.

Se si verifica una modifica alla lingua principale, potrebbe essere necessario aggiornare anche le traduzioni in altre lingue. Una modifica a una traduzione nella lingua principale imposta lo stato di tutte le altre lingue su non verificato con l'opzione Contrassegna come lingua principale selezionata. Un traduttore deve controllare se la traduzione è ancora corretta o deve essere modificata. Se è richiesta solo una modifica minore (ad esempio l'aggiunta della punteggiatura mancante) e altre lingue non sono interessate, l'opzione Contrassegna come modifica minore può essere selezionata dal menu a discesa dots_icon.jpeg nella carta chiave.

Advanced_review_workflow.svg
  1. Non tradotto.

  2. Pronto per la revisione.

  3. Approvato.

  4. Contrassegnato per revisione a causa di una modifica.

Per garantire che nessuna copia non completata o non revisionata finisca nei file scaricati, è prevista un'opzione di download aggiuntiva solo per le chiavi revisionate. Questa opzione fornisce:

  • Solo traduzioni revisionate nei file scaricati.

  • Se una traduzione non è attualmente in stato Revisionato, viene scaricata l'ultima versione revisionata di quella traduzione.

Nota

Nel nuovo editor di traduzione, le chiavi tradotte sono contrassegnate come pronte per la revisione.

Revisione

Consente revisioni della copia di origine come il proofreading nei casi in cui viene aggiunta una copia di origine non completata a un progetto.

Per attivare il flusso di lavoro revisione per una lingua, attiva Annulla verifica nuove traduzioni nella scheda Revisione nelle impostazioni della lingua del progetto.

Per contrassegnare le traduzioni aggiornate come non verificate per impostazione predefinita, attivare Annulla verifica traduzioni.

Un possibile caso d'uso:

  1. Lo sviluppatore carica un file con chiavi e copia di origine non revisionata.

  2. Le impostazioni della lingua del progetto determinano che la copia di origine sia creata come traduzioni non verificate.

  3. La copia di origine è revisionata e verificata.

  4. La copia di origine può essere tradotta in altre lingue.

Annullamento automatico della verifica

Quando il contenuto di origine di una traduzione cambia, i traduttori vengono informati della modifica in modo da poter revisionare e/o verificare l’accuratezza della traduzione.

L’annullamento automatico della verifica viene attivato per tutte le modifiche apportate alle traduzioni delle lingue principali come definite in un progetto. Queste sono solitamente le lingue della base clienti principale (ad esempio, lo spagnolo per i clienti situati in Spagna) e le più importanti. Le lingue vengono contrassegnate come lingua principale all'interno delle impostazioni linguistiche di un progetto.

L'annullamento automatico della verifica viene applicato anche alle traduzioni aggiornate tramite caricamento file (ad esempio tramite API) quando è stata specificata l'opzione Aggiorna traduzioni. Le traduzioni delle lingue principali che vengono aggiornate durante il processo attivano anche l'annullamento automatico della verifica.

Annullamento manuale della verifica

Le traduzioni possono anche essere annullate manualmente utilizzando il pulsante Annulla o Verifica accanto a una traduzione all'interno dell'editor.

La traduzione può anche essere verificata e non verificata tramite API.

Verifica batch

Le traduzioni possono essere verificate e non verificate in blocco nell'editor selezionando la casella di controllo accanto ai nomi delle chiavi da un risultato della ricerca. Tieni premuto il tasto Shift per selezionare tutti i tasti tra una prima e una seconda selezione. In alternativa, utilizzare la casella di controllo Seleziona tutti i risultati in alto per selezionare tutte le chiavi da una query di ricerca. Dall'elenco delle azioni batch contrassegna le traduzioni selezionate come Verificate o Non verificate.

Visualizzazione delle modifiche

Quando decidi se una traduzione è ancora accurata, può essere molto utile vedere le ultime modifiche apportate alle traduzioni di origine poiché la traduzione in questione è stata verificata in precedenza.

È possibile visualizzare una differenza facendo clic sul pulsante Mostra modifiche accanto a una traduzione non verificata.

Verifica le modifiche

Per vedere quale traduzione è stata (non) verificata da chi, consulta la cronologia delle traduzioni in cui vengono visualizzati gli aggiornamenti del contenuto e una cronologia delle azioni di (non) verifica.

Saltare l’annullamento automatico della verifica

L'annullamento automatico della verifica viene impedito spuntando l'opzione Salta verifica durante il salvataggio di una traduzione. Se specificato, l'aggiornamento della traduzione non contrassegna tutte le altre traduzioni come non verificate.

Salta la verifica automatica quando correggi piccole cose come un errore di battitura o la formattazione senza cambiare il significato effettivo della traduzione (di origine).

Per saltare il processo di annullamento della verifica durante il caricamento di un file, utilizzare il contrassegno skip_unverification.

Questo articolo ti è stato utile?

Sorry about that! In what way was it not helpful?

The article didn’t address my problem.
I couldn’t understand the article.
The feature doesn’t do what I need.
Other reason.

Note that feedback is provided anonymously so we aren't able to reply to questions.
If you'd like to ask a question, submit a request to our Support team.
Thank you for your feedback.