Traduzione

Traduzione di siti Web (Strings)

Contenuti tradotti automaticamente dall'inglese con Phrase Language AI.

Play Framework for Strings

Play Framework è un framework Web ad alta velocità per Java e Scala.

Preparare l'applicazione

Assicurati che i file di localizzazione siano formattati correttamente e che le proprietà di riproduzione utilizzino la codifica UTF-8.

Per preparare la domanda, segui questi passaggi:

  1. Aggiungi le lingue richieste per essere accettate nell'application.conf con priorità impostata in ordine locale decrescente (en essendo la più importante, de second, ecc.):

    application.langs="en,de,fr"
  2. Aggiungi i file messages.en, messages.de e messages.fr alla cartella conf/.

Esempio:

# Il mio progetto software (descrizione)
project.name = qualche nome
title1=AwesomeApp

# Non si possono mai avere abbastanza titoli!
more_titles=Another Title

Rotaie per Ruby i18n in Strings

Per utilizzare Rails for Ruby i18n, segui questi passaggi:

  1. Scarica l'ultimo client e segui le istruzioni di configurazione.

  2. Per inizializzare la configurazione del progetto, segui le istruzioni:

    $ phrase init

    Seguire i passaggi per configurare origini e destinazioni per il progetto. Seleziona .yml come formato di file locale.

  3. Se i file di localizzazione esistenti sono memorizzati nella posizione predefinita in ./config/locales, caricare i dati con il comando push:

    $ frase push

    Tutti i file di localizzazione esistenti trovati nel percorso di origine vengono caricati nel progetto. Le traduzioni esistenti sono ora in Phrase e possono essere aggiunte nuove lingue o chiavi.

  4. Scarica le traduzioni completate nel progetto con il comando pull:

    $ phrase pull

Facoltativo:

  • Aggiungi una directory di download locale personalizzata al percorso di caricamento i18n

    Se si scaricano file di localizzazione in una cartella diversa da ./config/locales, configurare il percorso di caricamento i18n dell'applicazione in modo che i nuovi file di localizzazione siano accessibili.

    Apri application.rb o development/staging/production.rb e aggiungi la configurazione (supponendo che i file di localizzazione siano scaricati in ./custom/locales.):

    += Dir[Rails.root.join('custom', 'locales', '**', '*.yml').to_s]group :staging, :development do
      gemma 'phraseapp-ruby'
    fine

    Dopo aver riavviato l'applicazione, i file appena scaricati sono visibili.

  • Installa la gemma phraseapp-ruby

    Se scrivi un flusso di lavoro personalizzato usando l'API, usa la gemma phraseapp-ruby.

    Aggiungi la gemma phraseapp-ruby alla tua applicazione aggiungendola al Gemfile:

    group :staging, :development do
      gemma 'phraseapp-ruby'
    fine

    Installalo usando il comando bundle:

    $ bundle di installazione

Ruby Motion nelle corde

RubyMotion è una toolchain per lo sviluppo iOS, OS X e Android che crea app per iPhone, iPad, Mac e Android in Ruby.

La gemma phraseapp-rubymotion collega l'applicazione RubyMotion per beneficiare dei progetti di flussi di lavoro.

Installa la Gemma

Per installare la gemma, segui questi passaggi:

  1. Aggiungi la gemma phraseapp-rubymotion al tuo progetto usando bundler:

    gemma 'phraseapp-rubymotion'

    o manualmente:

    $ gem install phraseapp-rubymotion
  2. Richiedi la gemma nel Rakefile.

Inizializza il progetto

Aggiungi il token di accesso e l'ID progetto all'applicazione Rakefile:

Mozione::Progetto::App.setup do |app|
  app.name = "Applicazione di prova"
  app.development do
    app.phraseapp do
      app.phraseapp.enabled = vero
      app.phraseapp.access_token = "YOUR_ACCESS_TOKEN"
      app.phraseapp.project_id = "YOUR_PROJECT_ID"
    fine
  fine
fine

L'ID progetto di un progetto si trova nelle impostazioni del progetto.

Utilizzo

L'utilizzo della gemma phraseapp-rubymotion fornisce l'invio automatico di nuove traduzioni tramite API senza doverle scrivere in un file Localizable.strings o caricarle.

Localizzazione delle stringhe

Localizza tutte le stringhe estendendole con le loro controparti localizzate. Chiama il metodo #__ su ogni stringa implementata da phraseapp-rubymotion:

"Hello World"

diventa:

"Hello World".__

o quando si utilizza una traduzione di failback:

"Hello World".__("La mia traduzione fallback")

Possono essere utilizzati anche nomi di chiavi generici:

"HOME_WELCOME_BUTTON_LABEL".__
Comunicazione API

Crea ed esegui l'app (nel simulatore). Quando è in modalità di sviluppo, phraseapp-rubymotion invia automaticamente tutte le stringhe localizzate e vengono viste come chiavi appena create. Se i file di localizzazione sono posizionati correttamente, viene trasmessa anche la traduzione.

Quando le traduzioni sono completate, raggruppale con l'app. Tutte le traduzioni possono essere recuperate dall'API e archiviate nel progetto RubyMotion utilizzando il client a riga di comando.

Per recuperare le traduzioni, segui questi passaggi:

  1. Installare il client a riga di comando (CLI).

  2. Configurare la CLI per il progetto:

    $ phrase init

    Completa i passaggi richiesti per configurare origini e destinazioni per il progetto. Seleziona le stringhe come formato di file locale.

  3. Scarica i file locali.

    Una volta completata la traduzione, scarica i dati nel progetto con il comando pull:

    $ phrase pull

    Per caricare tutti i file locali esistenti in un progetto:

    $ frase push
Questo articolo ti è stato utile?

Sorry about that! In what way was it not helpful?

The article didn’t address my problem.
I couldn’t understand the article.
The feature doesn’t do what I need.
Other reason.

Note that feedback is provided anonymously so we aren't able to reply to questions.
If you'd like to ask a question, submit a request to our Support team.
Thank you for your feedback.