Tipi di file supportati (Strings)

.JSON - Semplice (stringhe)

Contenuti tradotti automaticamente dall'inglese con Phrase Language AI.

Estensioni di file

.json

Estensione API

simple_json

Importa

Esporta

Supporto alle forme plurali

Supporto alla descrizione

No

Opzioni formato

enable_pluralization

.JSON (JavaScript Object Notation) è stato originariamente progettato solo per JavaScript, ma è diventato un formato standard di file di scambio in parallelo con .XML, .YAML, .Properties, ecc .JSON è composto da coppie chiave-valore avvolte tra parentesi graffe. Un valore può essere una stringa, un numero o un oggetto (una o più coppie chiave-valore racchiuse tra parentesi graffe). Simple JSON è un file .JSON con la maggior parte dei valori come stringhe semplici ad eccezione delle forme plurali. In questo caso, le stringhe poste come valori verranno tradotte.

Opzioni formato

Identificatore

enable_pluralization

Tipo

booleano

Carica

Scarica

No

Predefinito

vero

Descrizione

Consente il rilevamento di chiavi pluralizzate. Tutte le chiavi corrispondenti verranno mantenute come chiavi pluralizzate.

Esempio di codice

{
  "boolean_key": "--- true\n",
  "empty_string_translation": "",
  "key_with_description": "Guarda qua! Questa chiave ha una descrizione. (Almeno in alcuni formati)",
  "key_with_line-break": "Questa traduzione contiene\na riga-interruzione.",
  "nested.deeply.key": "Wow, questa chiave è annidata ancora più in profondità."
  "nested.key": "Questa chiave è nidificata all'interno di uno spazio dei nomi.",
  "null_translation": null,
  "pluralized_key": {
    "one": "Solo una pluralizzazione trovata.",
    "altro": "Wow, hai %s pluralizzazioni!",
    "zero": "Non hai pluralizzazione".
  },
  "sample_collection": [
    "primo punto",
    "secondo punto",
    "terzo punto"
  ],
  "simple_key": "Solo una chiave semplice con un messaggio semplice.",
  "unverified_key": "Questa traduzione non è ancora verificata e la attende. (In alcuni formati esportiamo anche questo stato)"
}

Forme plurali

Questo formato utilizza categorie denominate per identificare le diverse pluralizzazioni di una chiave. Le seguenti categorie sono riservate alle forme plurali:

.zero | .one | .two | .few | .many | .other

Esempio di nomi per chiavi pluralizzate correttamente identificate, persistenti e contrassegnate:

  • inbox.messages.notification.one

  • inbox.messages.notification.other

Plurals per file JSON

Il formato più comune di messaggi a chiave plurale su varie librerie:

"messaggi": {
    "one": "Un messaggio ricevuto.",
    "other": "%s messaggi ricevuti.",
    "zero": "Nessun messaggio ricevuto."
}
Questo articolo ti è stato utile?

Sorry about that! In what way was it not helpful?

The article didn’t address my problem.
I couldn’t understand the article.
The feature doesn’t do what I need.
Other reason.

Note that feedback is provided anonymously so we aren't able to reply to questions.
If you'd like to ask a question, submit a request to our Support team.
Thank you for your feedback.