Automazione

Schemi data di scadenza (TMS)

Contenuti tradotti automaticamente dall'inglese con Phrase Language AI.

Gli schemi data di scadenza consentono agli utenti di configurare una serie di condizioni che verranno utilizzate per calcolare automaticamente una data di scadenza per i progetti ricevuti tramite il TMS) o la creazione di progetto automatizzato (legacy).

Calcolo data di scadenza

  • La data di scadenza viene calcolata per ogni lingua in base al totale delle parole nette per quella lingua (come si vede nella tabella di riepilogo nella rispettiva analisi), quindi viene utilizzata la data di scadenza ultima per la data di scadenza del progetto.

  • La data di scadenza viene calcolata in base alle impostazioni del fuso orario del sistema operativo.

  • I conteggi netti (ad esempio conteggio netto delle parole) vengono utilizzati se lo schema di tariffa netta è specificato nel servizio .

  • Quando SP e APC generano analisi per il primo passaggio del flusso di lavoro:

    • Viene utilizzato lo schema di tariffa netta per il primo passaggio del flusso di lavoro.

    • Il numero di passaggi del flusso di lavoro non ha alcun impatto sul calcolo.

Impostare lo Schema Data di Scadenza

Segui questi passaggi:

  1. Dalla pagina Impostazioni Setup_gear.png, scorrere verso il basso fino alla sezione Automazione e fare clic su Schemi data di scadenza.

    Si apre la pagina Schemi data di scadenza.

  2. Fare clic su Nuovo.

    Si apre la pagina Crea.

  3. Specificare i dettagli dello schema.

    Nome, quota e orario d'ufficio sono campi obbligatori.

    • Quota

      La quota viene utilizzata per determinare il volume di caratteri, parole o pagine che possono essere elaborati in un determinato periodo di tempo. La combinazione di questi due fattori viene utilizzata per calcolare una tariffa oraria per la quale i documenti possono essere tradotti.

      Quando viene inviato un documento, i valori vengono utilizzati per calcolare il tempo approssimativo di consegna (ad esempio, ci vogliono 5 ore per tradurre 50 parole).

      La soglia di calcolo più bassa è impostata su 2 ore. Ciò garantisce che anche i piccoli incarichi non si sommino creando tempi di consegna irrealistici.

    • Giorni lavorativi

      I giorni lavorativi specificano i giorni in cui vengono eseguite le assegnazioni e utilizzati per calcolare una data di scadenza.

      I giorni non lavorativi possono essere utilizzati per escludere dal calcolo giorni specifici (ad esempio giorni festivi o un'assenza a livello aziendale).

    • Orario d'ufficio

      L'orario d'ufficio specifica quali ore del lavoro del giorno lavorativo specificato vengono eseguite sulle assegnazioni.

      A seconda della data di scadenza, vengono utilizzati anche per specificare l'inizio del calcolo e i tempi di consegna.

    • Inizia

      Specifica l'ora di inizio del calcolo a seconda che i documenti siano stati ricevuti durante o dopo l'orario d'ufficio. Il calcolo può iniziare immediatamente, un numero specifico di ore dopo l'invio o in un giorno e un'ora specifici.

      Caso d'uso:

      • Il calcolo per i lavori ricevuti DURANTE l'orario d'ufficio inizia immediatamente dopo la ricezione del documento.

      • Il calcolo per i lavori ricevuti DOPO l'orario d'ufficio inizia all'inizio del giorno lavorativo successivo.

      I piccoli lavori (ad esempio 10 parole) inviati meno di 2 ore prima della fine dell'orario d'ufficio sono considerati come consegnati DOPO l'orario d'ufficio. Ciò garantisce che i piccoli incarichi non vengano consegnati in ritardo perché inviati in prossimità della fine dell'orario d'ufficio e non affrontati in tempo.

    • Consegna

      In base alla quota, all'orario d'ufficio e all'orario di inizio, una data di scadenza viene calcolata automaticamente utilizzando una tariffa oraria. A seconda delle dimensioni, questo determina quando i lavori devono essere consegnati, ma può cadere sia durante che dopo specifici orari d'ufficio o giorni lavorativi. Le regole di consegna specificano come regolare la scadenza se la Data di Scadenza cade al di fuori degli intervalli di tempo desiderati. La data di scadenza può anche essere regolata per i lavori da consegnare entro l'orario d'ufficio.

      Caso d'uso:

      • La data di scadenza di un lavoro cade mercoledì 18:00 (al di fuori dell’orario d’ufficio),

        • La regola definisce che il lavoro non viene consegnato immediatamente, ma nel giorno lavorativo successivo a un'ora specifica.

      • Un lavoro è calcolato per essere consegnato alle 13:00 (all'interno dell'orario d'ufficio).

        • La regola definisce che il lavoro viene consegnato immediatamente o a un'ora specifica durante lo stesso giorno lavorativo.

    • Grandi incarichi

      La data di scadenza calcolata automaticamente può essere estesa di un numero specificato di ore o giorni a seconda delle dimensioni del lavoro ricevuto.

      Fare clic su add.png per aggiungere altre eccezioni di dimensioni.

Questo articolo ti è stato utile?

Sorry about that! In what way was it not helpful?

The article didn’t address my problem.
I couldn’t understand the article.
The feature doesn’t do what I need.
Other reason.

Note that feedback is provided anonymously so we aren't able to reply to questions.
If you'd like to ask a question, submit a request to our Support team.
Thank you for your feedback.