Gestione dei progetti

Analisi (TMS)

Contenuti tradotti automaticamente dall'inglese con Phrase Language AI.

L'analisi calcola i conteggi di caratteri e parole nei file selezionati e identifica caratteri medi per parola, ripetizioni, non traducibili, corrispondenze di memoria di traduzione, corrispondenze parziali interne e corrispondenze da traduzione automatica. L'analisi può anche mostrare il numero di revisioni apportate da un revisore.

Le analisi possono essere create da project manager o amministratori. I traduttori non possono essere autorizzati a eseguire le proprie analisi. I vendor possono creare analisi per lavori/progetti condivisi.

Alcuni strumenti CAT si riferiscono all'analisi come statistiche.

L'analisi organizzativa è fornita dalla dashboard di analisi.

Poiché diverse unità di fatturazione sono utilizzate in diversi paesi, sono disponibili tre metodi di calcolo:

  • Caratteri 

    Senza spazi.

  • Parole 

    Per le lingue che usano spazi tra le parole, escluso cinese, giapponese e thailandese.

  • Pagine 

    1800 caratteri spazi inclusi, non correlati al numero effettivo di pagine di un file.

Conteggio parole

A causa dei diversi metodi di conteggio nelle diverse lingue, il conteggio delle parole presentato potrebbe non essere lo stesso dei conteggi delle parole prodotti da altre applicazioni.

  • Ogni tag di unione viene sostituito con uno spazio.

  • Altri tag sono stati rimossi.

Nelle lingue che utilizzano uno spazio vuoto per separare le parole (ad esempio, inglese):

  • Ogni sequenza di numeri che include +-,. viene sostituita con un carattere (usando l'espressione regexp [+-]?[0-9]+([., -]?[0-9]++)*+).

  • Ogni sequenza di spazi vuoti viene sostituita con uno spazio.

  • Gli spazi vuoti all’inizio e alla fine del segmento vengono rimossi.

  • Ogni sequenza di caratteri diversa dallo spazio viene contata come una parola.

Nelle lingue che non utilizzano gli spazi vuoti per separare le parole (ad es. giapponese):

  • Alcuni segni di punteggiatura vengono rimossi dal testo (usando l'espressione regexp [\u2000-\u206F\u2E00-\u2E7F\u3000-\u3004\u3006-\u301F\\p{P}]).

  • Il segmento è diviso in sequenze di caratteri appartenenti agli script Han, Hiragana, Katakana e Thai non appartenenti a tali script (WS).

  • Numero totale di parole = (numero di parole da NWS) + (numero di parole da WS).

  • Il numero di parole da WS viene calcolato come per l'inglese.

  • Numero di parole per NWS è il numero di caratteri spazi vuoti esclusi.

Nota

I caratteri delle lingue CJK vengono contati sia come caratteri che come parole.

Crea un'analisi

Per creare un'analisi, segui questi passaggi:

  1. Dalla pagina Progetto selezionare uno o più lavori.

  2. Fare clic su Analizza.

    Si apre la finestra Analizza.

  3. Seleziona un tipo dall'elenco a discesa.

  4. Fornisci un nome se necessario.

    • Macro disponibili per la denominazione dell'analisi:

      • {projectName}

      • {sourceLang}

        Aggiungi lingua di origine

      • {targetLang}

        Aggiungi lingua di destinazione. Se si analizzano più lingue, la lingua sarà vuota.

      • {userName}

        Aggiunge il nome utente del traduttore o vendor assegnato. Se vengono assegnati più traduttori, il nome sarà vuoto.

      • {workflow}

      • {innerId}

      • {fileName}

        Se vengono utilizzati più file/lavori per l'analisi, il {fileName} sarà vuoto.

  5. Seleziona opzioni di analisi. In particolare:

    • L'applicazione dell'opzione Escludi numeri influirà sul conteggio delle parole poiché i numeri non verranno calcolati come parole.

    • L'opzione Includi parzializzazioni interne confronta i segmenti del lavoro analizzato per verificare la presenza di somiglianze all'interno del file anziché confrontarli solo con una TM.

      Se si spunta Corrispondenze parziali interne separate, le corrispondenze parziali interne vengono visualizzate come categoria separata nelle analisi appena create. Ad esempio:

      Un lavoro di traduzione di 10 parole di origine include i seguenti segmenti, in cui differisce solo l'ultimo carattere:

      • Ho comprato una macchina nuova.

      • Ho comprato una macchina nuova!

      Nel caso in cui non vengano trovate corrispondenze nella TM, verrà visualizzata un'analisi predefinita:

      Opzioni IF

      Categoria TM: 0%-49%

      Categoria TM: 95%-99%

      Categoria IF: 95%-99%

      Includi SE disabilitato

      10 parole

      Includi IF abilitato + IF separato disabilitato

      5 parole

      5 parole

      Includi IF + IF separato abilitato

      5 parole

      5 parole

  6. Fare clic su Analizza.

    L'analisi o le analisi vengono aggiunte all'elenco.

  7. Fare clic su un'analisi nell'elenco per visualizzarla in una semplice tabella o scaricarla per il rendering in un'applicazione di gestione dei progetti.

Nota

Le opzioni di analisi possono essere impostate durante la creazione di un'analisi, a livello di o a livello globale in Impostazioni Setup_gear.png.

Sono previsti tre tipi di analisi:

Analisi predefinita

L'analisi predefinita è l'analisi standard eseguita sui segmenti di origine prima della traduzione. Fornisce l'analisi di base di un lavoro che può essere utilizzata con l'analisi di post-editing per determinare quanto impegno è stato impiegato nella traduzione di quel lavoro. Questa baseline viene utilizzata anche come base per generare preventivi per i clienti.

Viene prodotta una ripartizione dei conteggi segmento/parola/caratteri e, se utilizzate in un progetto, le corrispondenze TM vengono identificate insieme alle corrispondenze non traducibili, alle corrispondenze parziali interne e al QPS (se abilitato).

L'esecuzione di un'analisi predefinita dopo la traduzione produce analisi non corrette.

Analisi post-editing

L'analisi post-editing viene eseguita sui segmenti di destinazione e indica lo sforzo di modifica; quanto la modifica del testo ha richiesto a un traduttore o revisore. Viene eseguito dopo il completamento del post-editing.

Quando un traduttore fa clic su un segmento non tradotto, la corrispondenza corrente più alta tra memoria di traduzione, traduzione automatica e/o corrispondenza non traducibile viene salvata per quel segmento e utilizzata nell'analisi post-editing.

L’analisi del post-editing può essere avviata da qualsiasi passaggio del flusso di lavoro e viene calcolata come differenza tra il testo inserito dall’origine disponibile (ad esempio TM/MT) e il risultato post-editato nella destinazione del segmento.

L'analisi post-editing estende l'analisi tradizionale della memoria di traduzione per includere la traduzione automatica (MT) e i non traducibili (NT).

Opzioni di post-analisi

Le opzioni di post-editing vengono utilizzate per calcolare lo sforzo di post-editing richiesto per le corrispondenze dalla memoria di traduzione (TM), dai non traducibili (NT) e dalla traduzione automatica (MT).

Analizza post-editing della TM abilitato

  • Destinato a TM di bassa qualità che contengono corrispondenze percentuali elevate che richiedono la modifica del traduttore.

  • Indica lo sforzo post-editing per la TM.

  • Contiene solo corrispondenze al 100% nell'analisi. Le corrispondenze 101% della TM nel contesto non hanno alcun effetto sul calcolo.

Analizza post-editing della TM disabilitato

  • Destinato a TM di alta qualità in cui le corrispondenze dovrebbero essere modificate il meno possibile per ridurre i costi.

  • Indica sia il 101% che il 100%.

  • Indica le corrispondenze TM offerte al traduttore quando il segmento viene aperto (non lo sforzo post-editing effettivo del traduttore).

  • Indica lo sforzo di post-editing per la traduzione automatica e i non traducibili.

Analizza post-editing NT/MT abilitato

  • Se il suggerimento MT o NT è stato accettato senza ulteriori modifiche, viene presentato come una corrispondenza al 100% nell'analisi.

  • Se il traduttore cambia la MT, il match rate sarà più basso. L'algoritmo di conteggio dei punteggi è lo stesso utilizzato per calcolare il punteggio delle corrispondenze parziali della memoria di traduzione.

  • La modifica di un NT farà sì che il segmento venga presentato come 0-49% NT.

Analizza post-editing NT/MT disabilitato

  • Le voci da MT/NT senza alcun punteggio stimato saranno considerate corrispondenze TM 0%-49%. Saranno indicati come tradotti dal traduttore con la MT non considerata.

  • Le corrispondenze QPS e Phrase Language AI superiori al 75% saranno nella colonna MT nelle rispettive corrispondenze.

Genera automaticamente l'analisi post-editing prima di un aggiornamento dell'origine

  • L'analisi viene creata:

    • Per ogni lavoro aggiornato.

    • Per ogni singolo fornitore individualmente e assegnato a quel rispettivo fornitore.

  • L'analisi non viene creata se:

    • Nessun traduttore o vendor assegnato.

  • L'analisi conta i segmenti confermati e tradotti.

  • L'analisi segue la convenzione di denominazione:

    • UpdateSource #{innerID}{workflow}

  • L'analisi verrà creata con le unità contate (origine), Analizza post-editing NT, Analizza post-editing TM e Analizza post-editing MT selezionati.

Unità di conteggio di

  • Origine/Destinazione

    Seleziona quale conteggio parole sarà presentato nell'analisi. Il conteggio delle parole di destinazione può essere superiore a quello delle parole di origine.

    Non influisce sul punteggio delle corrispondenze.

Confronta analisi

Disponibile per

  • Piani Team, Ultimate ed Enterprise (Legacy)

Mettiti in contatto con il reparto vendite per domande sulle licenze.

La funzione Confronta analisi è disponibile solo nei progetti con passaggi del flusso di lavoro. Confronta due versioni di un file in diversi passaggi del flusso di lavoro a livello di segmento e analizza come differiscono le due versioni. Se non ci sono impostazioni specifiche del progetto per l'analisi, vengono utilizzate le impostazioni predefinite che possono comportare rapporti non corretti.

Esempio

Un confronto tra la fase di traduzione e la fase di revisione indica lo sforzo effettivo di un revisore identificando quanto la traduzione sia cambiata durante la fase di revisione.

L'analisi può essere eseguita su più lavori e può essere raggruppata in due modi:

  • Analizza dal fornitore 

    • Per un progetto con molti lavori assegnati a vari traduttori o vendor. Usato per:

      • Crea analisi separate contenenti file assegnati a singoli traduttori o vendor.

      • Assegna analisi a un fornitore rendendo le analisi visibili ai loro traduttori / vendor.

      Lo schema di tariffa sarà preselezionato come opzione se ne viene applicato uno al fornitore.

  • Analizza per lingua 

    • Se un progetto contiene più lingue di destinazione, le analisi di tutti i file possono essere eseguite in un batch creando un'analisi separata per ogni singola lingua.

      Per analizzare per lingua, segui questi passaggi:

      1. Da una pagina Progetto, selezionare tutti i file del lavoro.

      2. Fare clic su Analizza.

        Si apre la finestra Analizza.

      3. Mantenere le impostazioni predefinite e selezionare Analizza per lingua.

      4. Fare clic su Analizza.

        L'analisi del lavoro è preparata per lingua.

Ricalcolo analisi

Se il file di origine utilizzato per un'analisi viene aggiornato, nella tabella di analisi viene indicato come obsoleto yellow_warning.jpg.

Il ricalcolo applica le impostazioni utilizzate per l'analisi originale.

I vendor non sono autorizzati a ricalcolare le analisi create dai committenti.

Per ricalcolare utilizzando il nuovo file di origine, segui questi passaggi:

  1. Seleziona le analisi obsolete

  2. Fare clic su Ricalcola.

    La finestra Ricalcola analisi si apre fino a che il ricalcolo non viene elaborato. Una volta chiuso, il ricalcolo è completato e l’indicatore obsoleto viene cancellato.

Personalizza la visualizzazione Analisi

Le colonne Segmenti, Pagine, Parole, Caratteri e Percentuali possono essere visualizzate/nascoste nella tabella di analisi. La colonna Tempo di modifica è disponibile anche per l'analisi post-editing e indica quanti secondi sono stati spesi per modificare un segmento.

Scarica un'analisi

Per scaricare un'analisi, segui questi passaggi:

  1. Clicca su Scarica per visualizzare il menu a discesa e seleziona:

    • CSV (Comma Separated Values) con o senza caratteri e leggibile con applicazioni di fogli di calcolo.

    • LOG (simile al formato SDL Trados) e leggibile con la maggior parte delle applicazioni di gestione dei progetti.

    • JSON (JavaScript Object Notation), un formato leggero per lo scambio di dati.

    Solo l'analisi scaricata in formato JSON includerà una ripartizione dei dati NT, MT, TM e fuzzies interni (IF) per tipo di corrispondenza. 

  2. La selezione di un tipo di file attiva il download.

Questi file possono essere importati nella maggior parte dei sistemi software di gestione dei progetti.

Applica uno schema di tariffa netta

È possibile applicare uno sconto a parole/caratteri/pagine in un'analisi. Un volume di traduzione scontato viene immediatamente calcolato e visualizzato direttamente nell'analisi nella riga Tariffa netta.

Per rimuovere lo schema di tariffa netta dall'analisi, lasciare vuoto il campo accanto al pulsante Applica tariffa netta.

Quando all'analisi viene applicato uno schema di tariffa netta, il file scaricato con l'analisi mostra i conteggi ponderati delle parole in ogni categoria di corrispondenza.

Assegna analisi a un fornitore

Per assegnare un'analisi a un fornitore, segui questi passaggi:

  1. Selezionare un'analisi dall'elenco e fare clic su Modifica.

    Si apre la pagina di modifica.

  2. Seleziona un fornitore dall'elenco a discesa.

  3. Fare clic su Salva.

    L'analisi sarà disponibile per il fornitore assegnato sul portale del traduttore.

Questo articolo ti è stato utile?

Sorry about that! In what way was it not helpful?

The article didn’t address my problem.
I couldn’t understand the article.
The feature doesn’t do what I need.
Other reason.

Note that feedback is provided anonymously so we aren't able to reply to questions.
If you'd like to ask a question, submit a request to our Support team.
Thank you for your feedback.